Firmato l’accordo per il nuovo contratto nazionale di lavoro

Firmato l’accordo per il nuovo contratto nazionale di lavoro

Firmato il 13 marzo 2018 da Confartigianato Legno e Arredo, Confartigianato Marmisti, dalle altre Organizzazioni artigiane e dai Sindacati di categoria (Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil) l’accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dell’area legno-lapidei. L’intesa riguarda i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese dei settori legno, arredo, mobili, escavazione e lavorazione dei materiali lapidei. Per la parte economica e per quanto riguarda i dipendenti delle imprese artigiane del settore legno, arredo, mobili, l’accordo prevede un aumento retributivo mensile di 53 euro riferito al Livello D  e per le imprese artigiane del settore escavazione e lavorazione dei materiali lapidei un aumento retributivo di 56 euro riferito al Livello 5. Per i dipendenti delle piccole e medie imprese non artigiane del settore legno, arredo, mobili l’incremento retributivo concordato è […]